Pubblicati da Tiziana Gili

, ,

Scadenze fiscali giugno 2019

In collaborazione con Italia Oggi ecco le principali scadenze del mese di giugno 2019 16 giugno 2019 Liquidazione e versamento dell’IVA mensile Cosa: Liquidazione e versamento dell’IVA relativa al mese precedente Chi: Imprese ed esercenti arti e professioni in regime IVA mensile Come: Modello F24 in modalità telematica Versamento acconto IMU Cosa: Versamento prima rata […]

,

Rottamazione-Ter: cosa succede dopo aver presentato la dichiarazione di adesione

L’Agenzia delle Entrate spiega nel dettaglio i passaggi da seguire dopo aver presentato la dichiarazione di adesione alla “rottamazione-ter”, prevista dall’articolo 3 del decreto legge 119/2018. Il provvedimento permette di pagare l’importo del debito senza corrispondere le sanzioni e gli interessi di mora. Ecco i passaggi previsti dalla legge: 1. Entro il 30 giugno 2019 […]

,

Ristrutturazione edilizia con risparmio energetico: detrazione valida anche senza comunicazione all’Enea

Con la Risoluzione n. n. 46/E del 18 aprile scorso l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che la mancata o tardiva trasmissione all’Enea delle informazioni sui lavori di ristrutturazione che comportano risparmio energetico non fa venir meno il beneficio della detrazione fiscale. Le Entrate, condividendo un parere espresso dal MISE, precisano che la trasmissione all’ENEA delle […]

Auguri di Buona Pasqua

Lo studio augura una felice e serena Pasqua e comunica la chiusura per la giornata del 26 aprile . L’attività riprenderà coi consueti orari il giorno 29 aprile 2019.

E’ ora di versare l’imposta di bollo sulle fatture elettroniche

Entro il giorno 23 aprile bisognerà versare l’imposta di bollo sulle fatture elettroniche emesse nel primo trimestre 2019. Innanzitutto vediamo chi è obbligato ad effettuare il versamento: le normative sul bollo non sono cambiate. Il bollo si applica sulle fatture emesse che non hanno IVA applicata (es. fattura emessa da Avvocato per sole spese anticipate, […]

Detrazione IMU

Il “Decreto Crescita”, recentemente approvato ed in attesa di pubblicazione in G.U., ha disposto l’aumento della deducibilità dell’IMU versata sugli immobili strumentali dal reddito d’impresa portandola al 50% per il 2019.

Torna il superammortamento

Nel “decreto crescita”, approvato ieri sera dal Consiglio dei Ministri e di prossima pubblicazione in Gazzetta Ufficale, è stato deliberato il ritorno del #superammortamento al 130% per l’acquisto di beni strumentali nuovi (esclusi veicoli) compreso nel periodo 1 aprile – 31 dicembre 2019

Definizione agevolata liti pendenti: pronti modello e istruzioni per aderire entro il 31 maggio

Sul sito internet dell’Agenzia delle Entrate sono stati pubblicati il modello e le relative istruzioni utili per aderire alla definizione agevolata delle liti pendenti prevista dal Dl n. 119/2018, tramite la quale possono essere definite le liti aventi ad oggetto atti impositivi in cui è parte l’Agenzia delle Entrate, pendenti in ogni stato e grado […]