La Regione Piemonte, proseguendo l’attività di aiuto a chi ha subito danni all’attività in questi mesi, ha attivato il bando Bonus Cultura, attivo da oggi 07 agosto al 31 ottobre.

Si tratta di un bonus una tantum a fondo perduto (non andrà quindi inserito nella dichiarazione dei redditi) riservato agli operatori culturali con sede in Piemonte.
Il contributo ammonterà ad € 700 per lavoratori autonomi e ditte individuali ed a 1.000 € per associazioni e società.

I codici ATECO, e i relativi sottocodici, ammessi al Bonus sono:

– 59.11 (attività di produzione cinematografica);
– 59.12 (attività di post-produzione cinematografica);
– 59.13 (attività di distribuzione cinematografica);
– 59.20 (attività di registrazione sonora);
– 74.10.2 (attività di design);
– 74.10.29 (altre attività di disegnatori grafici);
– 74.20 (attività fotografiche);
– 74.30 (attività di interpreti e traduttori) per i quali occorre caricare sulla piattaforma anche copia della qualifica di attestazione professionale;
– 79.90.20 (attività delle guide turistiche) per le quali occorre caricare sulla piattaforma anche copia del tesserino identificativo regionale;
– 82.30 (organizzazione di convegni e fiere);
– 85.52 (formazione culturale);
– 90.01 (rappresentazioni artistiche);
– 90.02 (attività di supporto alle rappresentazioni artistiche);
– 90.03 (creazioni artistiche e letterarie);
– 90.04 (gestione di strutture artistiche);
– 91.01 (attività di biblioteche e archivi);
– 91.02 (attività di musei);
– 91.03 (gestione di luoghi e monumenti storici);
– 93.19.92 (attività delle guide alpine) per le quali occorre caricare sulla piattaforma anche copia del tesserino identificativo regionale;
– 94.99.2 (attività di organizzazioni che perseguono fini culturali) per le quali occorre caricare sulla piattaforma anche copia dello Statuto in corso di validità.

Per poter presentare la domanda avere lo SPID o una carta d’identità elettronica (CIE) o la Carta Nazionale Servizi CNS.

La domanda può essere presentata durante tutto il periodo di apertura del bando a meno di esaurimento fondi.

Per ottenere il bonus occorre accedere alla piattaforma, utilizzando il seguente link https://secure.sistemapiemonte.it/findomrouter/home.do

A questo punto andranno indicati i dati anagrafici, allegare la documentazione richiesta ed inserire l’IBAN sul quale verrà effettuato l’accredito.

Photo credit: Turinboy on Visualhunt / CC BY