Se ti conosco non ti temo

Continua a leggere

Col nuovo decreto legge diventa realtà la fattura elettronica per i forfetari.

Finalmente si conosce la data dalla quale sarà obbligatorio anche per chi usufruisce di regimi agevolati (minimi e forfetari) utilizzare la fattura elettronica.

Il D-day è fissato al primo luglio 2022.

Continua a leggere

Il recente Decreto Legge volto a contrastare gli effetti della crisi ucraina ha introdotto un nuovo benefit contro il caro carburanti che le aziende possono riconoscere ai propri dipendenti. Sono esclusi da questa normativa i datori di lavoro che non sono classificati imprese, quindi professionisti e simili.

Continua a leggere

A volte ritornano! Cambia nuovamente il limite dei contanti

Poche settimane fa ho pubblicato un articolo dal titolo “Cambia la soglia di utilizzo dei contanti”.

Era vero perché così aveva previsto il decreto legge collegato alla Legge di Bilancio per il 2020 ma una recente modifica normativa introdotta in sede di conversione del Decreto Milleproroghe ha confermato il precedente limite ancora per un anno.

Quindi il limite di utilizzo dei contanti per il 2022 rimane fermo ad € 1.999,99.

Dal 2023, salvo ulteriori modifiche, il limite scenderà ad € 999,99.

contributi Gestione Separata

Quali sono le aliquote dovute dagli iscritti alla Gestione Separata INPS per l’anno 2022?

E’ la domanda che ogni anno gli iscritti si pongono per poter programmare le loro uscite di cassa.

Continua a leggere

contributi Gestione Separata

A quanto ammontano i contributi INPS dovuti da commercianti ed artigiani per l’anno 2022?

E’ la domanda che ogni anno ci si pone per poter programmare le proprie uscite di cassa.

L’INPS ha comunicato in questi giorni con apposita circolare gli importi e per l’anno 2022. Come spesso accade gli importi sono aumentati rispetto all’anno precedente.

Continua a leggere

E’ appena stato pubblicato un provvedimento molto atteso dagli operatori sanitari che rinvia l’entrata in vigore della comunicazione mensile delle spese sanitarie all’anno 2023.

Continua a leggere

A volte ritornano! Cambia nuovamente il limite dei contanti

Di cosa si tratta 

Vi è mai capitato di vedere, ad esempio entrando al supermercato, dei cartelli che riportano che non è possibile effettuare pagamenti in contanti per importi superiori ad € 1.999,99?

Non si tratta di una decisione arbitraria del negozio ma di un obbligo di legge che deriva dalle normative antiriciclaggio.

Il fine della normativa è molteplice ed è volto ad arginare il riciclaggio di denaro (sia interno che internazionale), il finanziamento del terrorismo, la corruzione e, non meno importante, l’evasione fiscale.

Nel corso degli anni questo limite è cambiato più volte ed, a partire dal prossimo 1 gennaio, il valore consentito verrà nuovamente abbassato.

Continua a leggere

Il Consiglio dei Ministri giovedì ha istituito una nuova professione sanitaria: l’osteopatia.

L’osteopatia è una terapia manuale volta alla salute della persona nel suo complesso piuttosto che alla malattia. Finora in Italia è stata considerata una disciplina olistica.

Continua a leggere

Il Bonus per l’acquisto e l’installazione di sistemi di filtraggio, mineralizzazione, raffreddamento e addizione di anidride carbonica alimentare E 290, per il miglioramento qualitativo delle acque destinate al consumo umano erogate da acquedotti è un bonus previsto dalla Legge 30 dicembre 2020 n. 178 “Legge di Bilancio per il 2021”.

Il credito d’imposta è del 50% della spesa sostenuta fino a un ammontare massimo non superiore, per le persone fisiche non esercenti attività economica, a 1.000 euro per ciascuna unità immobiliare e, per gli altri soggetti, a 5.000 euro per ciascun immobile adibito all’attività’ commerciale o istituzionale.

Vi è poi un limite massimo di spesa previsto per gli anni 2021 e 2022 di 5 milioni di euro annui. Questo significa che, se ci saranno richieste per un importo totale superiore, l’importo verrà attribuito in proporzione tra le domande pervenute.

Continua a leggere