Si parla sempre di più di SPID: ma cosa è e come si ottiene? Ecco le modalità per richiederlo direttamente da casa.

 

SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale, è la soluzione che permette di accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione e dei soggetti privati aderenti con un’unica Identità Digitale (username e password) utilizzabile da computer, tablet e smartphone.

 

A titolo esemplificativo con le credenziali SPID si può accedere a:

  • cassetto fiscale Agenzia Entrate;
  • cassetto previdenziale INPS;
  • Fascicolo Sanitario Elettronico;
  • il portale dell’automobilista;
  • e ad oltre 4000 amministrazioni pubbliche (consulta on line l’elenco completo all’indirizzo: www.spid.gov.it/servizi).

Ad esempio lo SPID è servito recentemente per richiedere il bonus vacanze, si utilizza per La Carta del Docente o per accedere a 18APP.

 

Vi sono vari livelli di SPID con diversi gradi di sicurezza: per avere un accesso alla maggior parte dei siti della Pubblica Amministrazione è richiesto il secondo livello.

Il terzo livello, oltre a nome utente e password, richiede anche un supporto fisico, tipo smart card, per l’identificazione ed è previsto che in futuro potrà servire per effettuare pagamenti verso la Pubblica Amministrazione.

 

Per richiedere e ottenere le credenziali SPID bisogna essere maggiorenni e avere a disposizione:

  • un indirizzo e-mail;
  • un numero di telefono del cellulare che si utilizza normalmente;
  • un documento di identità valido (uno tra: carta di identità, passaporto, patente, permesso di soggiorno);
  • la tessera sanitaria con il codice fiscale.

 

Si può ottenere lo SPID on line, in poco tempo e senza uscire di casa.

Basta scegliere uno degli Identity provider indicati sul sito di Agenzia per l’Italia Digitale e seguire le istruzioni, prestando attenzione a richiedere una sicurezza di

secondo livello. Puoi accedere al sito di Agenzia per l’Italia Digitale e richiedere lo SPID utilizzando il seguente link https://www.spid.gov.it/richiedi-spid.

 

ATTENZIONE: l’Identità Digitale è l’insieme dei dati e delle informazioni che definiscono il Titolare e costituiscono la rappresentazione virtuale dell’identità reale utilizzabile durante interazioni elettroniche con persone o sistemi informatici.

L’ottenimento dell’identità digitale SPID è una operazione che prevede obblligatoriamente l’intervento del diretto interessato che è l’unico soggetto titolato a richiedere ed ottenere la sua identità digitale e tale compito non può essere delegato ad altri.