Articoli

Come fare per beneficiare del credito d’imposta sui canoni di locazione degli immobili non abitativi utilizzati nell’ambito di attività lavorative.

Cosa è…

L’art. 28 del D.L. n. 34 del 19 maggio 2020, chiamato anche Decreto Rilancio, prevede un credito d’imposta in percentuale sull’importo pagato per le locazioni di immobili ad uso non abitativo destinati ad attività industriale, artigianale, commerciale, agricola o professionale.

Continua a leggere

La domanda di un Cliente mi offre lo spunto per trattare l’argomento Locazioni Commerciali e cedolare secca che rappresenta una delle novità introdotta dalla manovra di bilancio 2018.

Infatti è stata introdotta la possibilità di applicare la “cedolare secca” ai nuovi contratti di locazione per immobili commerciali rientranti in categoria C/1 (negozi e botteghe) di massimo 600 mq. di dimensione. Dal calcolo sono escluse eventuali pertinenze che, se locate congiuntamente al negozio, potranno usufruire del regime agevolato.

Continua a leggere